Translate

mercoledì 26 giugno 2013

Review farina d'avena NaturaSì

Vi avevo parlato in un post precedente su come creare un detergente naturale contro i brufoli di un grandissimo alleato di bellezza: la farina d'avena. Mi sono messa a cercarla in molti posti, perché sapevo che fosse sia un prodotto alimentare, che un prodotto utilizzato per fare il bagno ai bambini, quindi reperibile anche in farmacia o in erboristeria. Ho girato tantissimi supermercati, ma nessuno di questi ce l'aveva, ho provato in erboristeria ed in farmacia ed alcuni ce l'avevano ma a prezzi esorbitanti (come 8 - 10 € al chilo). Poi ho letto su internet del supermercato biologico NaturaSì, dove tempo fa avevo comprato il tea tree oil, ed infatti lì l'ho trovato, al prezzo di 4,98 € al chilo per un prodotto biologico certificato:


A cosa serve? Questa farina è molto utilizzata dalle mamme per fare bagni purificanti e disinfettanti ai bambini. In quest'ultimo periodo dove sempre più persone si stanno rendendo conto di quanto facciano male i prodotti commerciali, si sta utilizzando molto anche come shampoo, al posto della farina di ceci che può avere un odore troppo forte, oppure come componente di una crema o di una maschera per il viso. Questa farina ha proprietà idratanti e lenitive, è adatta per tutti i tipi di pelle, soprattutto per curare rossori, infiammazioni, acne, eczemi o semplicemente per pulire a fondo la pelle. Inoltre l'avena crea uno "strato" sulla pelle che le permette di respirare ma nello stesso tempo la protegge dalle aggressioni climatiche. 

Come si può usare? Ho già accennato sopra i molteplici usi, io la utilizzo per fare il detergente che abbiamo visto qui, ma può essere anche utilizzata per creare shampoo sostituendola alla farina di ceci, come vi avevo consigliato qui. Ma sempre in questo ambito può essere utilizzato anche per fare uno shampoo a secco, sia per le persone che per gli animali domestici. Per un bagno rilassante e purificante, basta aggiungerne qualche cucchiaio nella vasca, oppure insieme a dello yogurt può essere un validissimo componente di uno scrub per il corpo. In una scatolina aperta, può trasformarsi in un ottimo deodorante per la casa, infatti assorbe gli odori, ma non per questo può diventare un componente per un deodorante fai da te, perché per questo è meglio utilizzare il bicarbonato che in acqua si scioglie.

Cosa ne penso io: vi ho già detto come lo utilizzo io e lo consiglio assolutamente, la pelle è più morbida, elastica e purificata. Inoltre consiglio l'acquisto di questo specifico prodotto di NaturaSì per via del suo prezzo in rapporto alla qualità, dal momento che si tratta di un prodotto biologico. 
Per sapere qual'è il negozio NaturaSì più vicino a te, clicca qui. Per tutti coloro che non hanno questo punto vendita nei paraggi, consiglio comunque di rivolgersi a supermercati biologici, dove è molto più probabile trovare questo prodotto a prezzi vantaggiosi rispetto alle farmacie o alle erboristerie.


Ricetta con questo ingrediente:
Detergente contro i brufoli fai da te

4 commenti:

  1. Ciao, volevo segnalarti che le tue lettrici possono trovare il negozio Natura Sì più vicino sul sito www.naturasi.it.
    Non so se vuoi aggiungere questa info nel post.
    grazie!

    RispondiElimina
  2. E 'una splendida linea di prodotti, di sicuro. Buona raccomandazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sì, davvero ottima!
      A presto ;)

      Elimina