Translate

mercoledì 8 aprile 2015

Rossetto nude: come trovare quello perfetto

Uno degli ultimi trend del momento è sicuramente il make up nude, quello molto naturale che c'è ma non si vede ed è anche difficile da ottenere proprio per questo motivo, dato che ormai sempre più facilmente si tende a farsi prendere la mano.
Anche se non si crea un total look naturale, un particolare che viene molto amato dalle donne sono le labbra nude: per chi le ha sottili le fa sembrare più carnose, per chi le ha carnose le mette ancora più in evidenza ed in generale donano un aspetto fresco, luminoso e naturale, adatto a tutte le circostanze, specialmente quelle dove un look sobrio è particolarmente consigliabile, come nella vita quotidiana oppure ad un colloquio di lavoro, un esame o quant'altro.

Oltretutto tantissime star amano questo effetto e sempre più spesso capita di accendere la televisione e vedere delle labbra meravigliose che non riusciamo ad ottenere e ci chiediamo: "Come faranno?!"..






In realtà il trucchetto sta nel capire il colore perfetto per la nostra carnagione e poi partire da lì per costruire tutto il make up completo, altrimenti sarà facile commettere gli errori che vedremo fra poco. Per capire meglio questo discorso, prenderò come esempio i rossetti ed i gloss della nuova collezione della Essence, che si chiama appunto "The nude".

In questa linea troviamo rossetti e gloss più chiari e più scuri e da qui parte tutto: alcuni colori molto chiari non andrebbero mai utilizzati puri e da soli, altrimenti è facile ottenere questo effetto "fantasmino"..


Se invece avete la pelle ambrata o scura, l'effetto sarà ancora più evidente ed ancora più antiestetico..




I colori così chiari possono essere utilizzati, anche dalle ragazze con la pelle molto chiara, solamente per dare luminosità alle labbra colorate con un altro rossetto più scuro, applicandolo solamente nella parte centrale (così sembreranno anche più grandi), oppure su tutte le labbra ma solo se contornate da una matita o un rossetto più scuro che servirà a dare definizione:





Ovviamente state attente e non lasciate troppa differenza fra il contorno ed il centro, ricordatevi che l'effetto dovrà essere naturale, magari aiutatevi con un gloss che sfumerà tutto così eviterete questo effetto:



Insomma, se avete la pelle molto chiara e cercate un effetto naturale, mantenetevi su toni chiari da utilizzare combinati con altri colori leggermente più scuri, mai da soli. 



Se invece avete la pelle ambrata o scura, oppure molto chiara ma avete voglia di avere la labbra naturali ma allo stesso tempo più in evidenza, puntate su colori leggermente più scuri, da applicare da soli, oppure insieme ad uno più chiaro che farà da punto luce:


2 commenti:

  1. Visto questa clip del programma della Costamagna su Agon Channel? C'è una sorpresa... http://www.agonchannel.it/video/lei-non-sa-chi-sono-io-la-santanche-e-lospite-inatteso/

    RispondiElimina
  2. ciao!!!
    ti ho scoperta solo adesso...e mi piacciono un sacco le tue recensioni, nuove e un pò diverse dalle solite! E grazie dei suggerimenti!!!
    Ora mi leggo un pò del tuo Blog! Complimenti!
    Passa a trovarmi e se ti va iscriviti...io sono agli inizi, ho solo da imparare!
    un bacio
    vale

    www.unblogchevale.blogspot.it

    RispondiElimina